PROCEDURA DI INSERIMENTO DEL PROGETTO FORMATIVO
Le farmacie autorizzate dall'Ordine ad ospitare tirocinanti devono compilare, sul sito del COSP, la modulistica che lo studente dell'Università di Milano presenterà  per iniziare il tirocinio.

 

OBIETTIVI FORMATIVI DEL TIROCINIO PROFESSIONALE: INDICAZIONI

Le nuove procedure di compilazione deI progetto formativo sul sito del COSP prevedono l’inserimento degli obiettivi formativi del tirocinio da parte del tutor della farmacia e la successiva approvazione da parte del tutor accademico. Di seguito riportiamo il testo del regolamento che individua gli obiettivi e che può essere copiato ed inserito durante la compilazione del progetto formativo.

Il tirocinio ha come obiettivo quello di fornire allo studente le conoscenze necessarie ad un corretto esercizio professionale indicativamente per quanto attiene a:

  1. l’ordine professionale e la deontologia;
  2. la conduzione tecnico-amministrativa della farmacia inerente l’organizzazione, il disimpegno e lo svolgimento del servizio farmaceutico sulla base della normativa vigente, nazionale e regionale;
  3. l’acquisto, la detenzione e la dispensazione dei medicinali, con particolare riguardo agli stupefacenti e ai farmaci con possibile azione dopante. La stabilità e buona conservazione dei farmaci. Le procedure per la gestione dei farmaci scaduti e revocati.
  4. la preparazione dei medicinali in farmacia;
  5. le prestazioni svolte nell’ambito del Servizio Sanitario Nazionale (dispensazione di medicinali, altro materiale sanitario, CUP, diagnostica di prima istanza);
  6. l’informazione e l’educazione sanitaria della popolazione, finalizzate al corretto uso dei medicinali, alla prevenzione, all’aderenza terapeutica, alla farmacovigilanza, alle interazioni tra farmaci e tra farmaci e alimenti;
  7. l’utilizzo delle fonti di informazione disponibili nella farmacia o accessibili presso strutture centralizzate;
  8. la gestione dei prodotti diversi dai medicinali, a questi affini e comunque con valenza sanitaria e salutistica;
  9. la gestione imprenditoriale della farmacia e gli adempimenti inerenti la disciplina fiscale;
  10. l’impiego dei sistemi elettronici di supporto al rilevamento ed alla conservazione dei dati sia professionali che aziendali.
Realizzazione tecnica e grafica a cura di SpoonDesign