Il Ministero della Salute ho indicato le procedure di richiamo dei prodotti non conformi ai sensi del Regolamento (CE) 178/2002 recante principi e requisiti generali della legislazione alimentare e istituzione dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare e indicazione di procedure nel campo della sicurezza alimentare.

Con nota del 20 giugno 2016, indirizzata al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, la Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani (F.O.F.I.) ha reso il proprio parere sulla bozza del documento ministeriale concernente il riordino delle Scuole di Specializzazione con accesso ai laureati magistrali non medici.

Tale progetto formativo, obbligatorio per tutti gli studenti dell’ultimo triennio delle scuole superiori (anche nei licei), è una delle innovazioni più significative della L. n. 107/2015 (La Buona Scuola) in linea con il principio della scuola aperta.

Con decreto 22 dicembre 2016, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 2 gennaio u.s e in vigore dal medesimo giorno di pubblicazione, il Ministero della Salute ha vietato la prescrizione e l’allestimento di preparazioni magistrali a scopo dimagrante contenenti i seguenti principi attivi:

La Commissione nazionale per la formazione continua, nel corso della riunione del 13 dicembre 2016, ha deliberato di consentire ai professionisti sanitari di completare il conseguimento dei crediti formativi relativi al triennio 2014-2016 entro il prossimo 31 dicembre 2017, nella misura massima del cinquanta per cento del proprio obbligo formativo, al netto di esoneri, esenzioni ed eventuali altre riduzioni.

Di seguito un breve riepilogo degli adempimenti professionali e delle scadenze di fine anno.

Ordini provinciali

Brescia

Via Grandi 18 - 25125 Brescia

TEL 030.2681780

 

Como

Viale Masia 79 - 22100 Como

TEL 031.5476590

 

Lecco

Via Previati 2 - 23900 Lecco

TEL 0341.364557

 

Milano, Lodi, Monza Brianza

Viale Piceno 18 - 20129 Milano

TEL 02.70102396

 
Realizzazione tecnica e grafica a cura di SpoonDesign