E’ stato pubblicato l'Accordo nella Conferenza Stato – Regioni sulle nuove "Linee guida in materia di tirocini formativi e di orientamento", ai sensi dell’art. 1, commi 34-36, della legge 92/2012 che avevamo già anticipato.

Si dovrebbero in tal modo superare le criticità sui tirocini e di adeguare la disciplina ai pareri resi dalle Commissioni parlamentari sui decreti attuativi del Jobs Act.

Le Linee guida, che costituiscono standard minimi, stabiliscono, tra l’altro, che non saranno attivabili tirocini in favore di “professionisti abilitati o qualificati all’esercizio di professioni regolamentate per attività tipiche ovvero riservate alla professione”: dunque, non saranno più attivabili tirocini in favore di farmacisti iscritti all’albo.

Le linee guida richiedono un recepimento formale da parte delle regioni, con l’impegno di adeguare la propria disciplina entro il 25 novembre 2017. Come altresì specificato nell'Accordo, solo dalla data di entrata in vigore delle singole normative regionali saranno operativi gli obblighi e le sanzioni previsti.

Ordini provinciali

Brescia

Via Grandi 18 - 25125 Brescia

TEL 030.2681780

 

Como

Viale Masia 79 - 22100 Como

TEL 031.5476590

 

Lecco

Via Previati 2 - 23900 Lecco

TEL 0341.364557

 

Milano, Lodi, Monza Brianza

Viale Piceno 18 - 20129 Milano

TEL 02.70102396

 
Realizzazione tecnica e grafica a cura di SpoonDesign